Educazione all’imprenditorialità

La competenza imprenditoriale è la capacità di identificare e cogliere opportunità, e di pianificare e gestire processi creativi che abbiano un valore culturale, sociale o finanziario.

Richiede una conoscenza dei contesti e delle opportunità, degli approcci alla pianificazione e al management, dei principi etici e una conoscenza di sé.

Comprende le competenze di creatività (immaginazione, riflessione critica, problem-solving), comunicazione, mobilitazione delle ricorse (persone e cose), e di gestione con incertezza, ambiguità e rischio.

Una visione imprenditoriale comprende anche atteggiamenti di consapevolezza delle proprie capacità, motivazione e perseveranza, e capacità di dare valore alle idee degli altri.

Affinché l’istruzione all’imprenditorialità sia efficace nello sviluppo delle competenze degli studenti, la capacità delle scuole di creare ambienti stimolanti è importante quanto le competenze personali e la motivazione degli educatori.

L’ istruzione all’imprenditorialità non può avvenire in maniera disgiunta dal mondo al di fuori della scuola e potrebbe richiedere un lavoro di concerto con organizzazioni esterne per facilitare l’apprendimento in altri modi.

In questa sezione trovi articoli e altri materiali su questo tema. Per approfondire, visita il sito web della Commissione europea. Per esplorare altri temi, usa il menu in alto nella pagina.

Contenuto più recente