2. Insegnanti

2.2. Gli insegnanti e il rapporto con studenti e genitori

Un rapporto duraturo di sostegno reciproco tra l'insegnante e lo studente è fondamentale per migliorare l'impegno e i risultati scolastici.  Un rapporto positivo con gli studenti aumenta inoltre la soddisfazione professionale degli insegnanti.  Anche la presenza di rapporti basati sulla fiducia, sul rispetto e sulla collaborazione tra gli insegnanti e gli studenti, i loro genitori e la collettività influisce positivamente sul rendimento scolastico.

Mostra altro

Risorse didattiche ( Cerca in tutte le risorse )

Attenzione: per il momento, il contenuto della pagina Risorse è disponibile solo in inglese.

ENhancing Teacher REsilience in Europe (ENTREE)

Il progetto ENhancing Teacher REsilience in Europe (ENTREE, “Migliorare la resilienza degli insegnanti in Europa”) intende offrire la possibilità a giovani insegnanti europei di migliorare la propria resilienza di fronte alle sfide sempre maggiori poste da contesti scolastici in rapida evoluzione. Nato nel 2014, offre agli insegnanti diverse opportunità di apprendimento e strumenti, sia online che in presenza ed è sostenuto da un team di esperti internazionali provenienti da cinque paesi europei (Repubblica ceca, Germania, Irlanda, Malta, Portogallo) e dall’Australia. Il progetto ENTREE definisce la resilienza degli insegnanti come il processo, la capacità o il risultato di un adattamento positivo e l'impegno e la crescita professionale costanti di fronte a circostanze difficili. Gli insegnanti sono aiutati a ricorrere alle risorse personali, professionali e sociali, a “risollevarsi” e crescere dal punto di vista professionale e personale, a vivere esperienze di soddisfazione professionale, fiducia in se stessi, benessere personale e impegno costante nella professione.

Area: 2. Insegnanti

Sotto-aree: 2.2. Gli insegnanti e il rapporto con studenti e genitori; 2.4. Benessere degli insegnanti

Lingua: BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV

Paese: Danimarca; Irlanda; Malta; Portogallo; Repubblica Ceca

Modulo “Adeguarsi alla diversità degli studenti nella classe della scuola primaria”

Il modulo è obbligatorio nel 2° e 3° anno del corso di laurea per futuri insegnanti iscritti a programmi di istruzione primaria presso l’Università di Malta. Nell’ottobre 2016 è stato integrato nel nuovo Master in insegnamento e apprendimento. Il modulo ha l’obiettivo di preparare i futuri insegnanti a lavorare con studenti provenienti da contesti diversi, acquisendo conoscenze teoriche ed esperienza pratica in materia di diversità. Gli aspetti principali delle attività proposte nel modulo sono due: 1. formazione teorica: nel primo semestre, i futuri insegnanti si avvicinano ai temi della diversità e dell’inclusione e ai possibili approcci attuabili in classe, anche mediante l’uso di un piano pedagogico individuale (con riflessioni sul proprio contesto di provenienza, discussioni e lavori di gruppo); 2. formazione pratica: nel secondo semestre, mentre svolgono il tirocinio di sei settimane, i futuri insegnanti devono individuare uno studente con difficoltà di apprendimento e applicare il piano pedagogico individuale al fine di includere lo studente nel percorso scolastico.

Aree: 2. Insegnanti; 3. Sostegno agli studenti

Sotto-aree: 2.1. Capacità e competenze dell'insegnante; 2.2. Gli insegnanti e il rapporto con studenti e genitori; 2.3. Formazione iniziale e sviluppo professionale continuo degli insegnanti; 3.8. Sostegno mirato: lingua; 3.9. Sostegno mirato: migranti, rom

Lingua: BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV

Paese: Malta