IndY (Apprendimento individualizzato presso il centro scolastico Ybbs)

Nell'anno scolastico 2015/16 il centro Schulzentrum Ybbs (un centro scolastico composto da tre scuole secondarie professionali superiori) ha introdotto un concetto chiamato IndY, che prevede che il 20 % del tempo di insegnamento sia destinato all'apprendimento individualizzato. IndY mira a migliorare le competenze, la motivazione, l'autoresponsabilità, l'autogestione, le capacità di collaborazione, l'intelligenza emotiva e i metodi di apprendimento degli studenti.

A tal fine, le prime sei lezioni al giorno sono state accorciate di 10 minuti (40 minuti invece di 50 minuti). Questi 240 minuti vengono impiegati per lo studio individuale. Questo significa che ogni lunedì, martedì e mercoledì gli studenti hanno 80 minuti (due lezioni) in cui possono scegliere quale materia vogliono imparare, con quale insegnante vogliono studiare e anche se vogliono studiare da soli o con i loro colleghi. Ciò rende possibile imparare insieme a studenti di altre classi e livelli.
L'individualizzazione si basa su 4 elementi: cultura del porre domande, autoresponsabilità degli studenti, automotivazione degli studenti e competenze metodologiche degli studenti. Inoltre, ogni studente è assegnato ad un consulente, cioè a uno dei due formatori. Una volta al mese ogni studente e il proprio consulente discutono sullo sviluppo dello studente.
Per scopi amministrativi, nell'anno scolastico 2016/17 è stato introdotto il cosiddetto IndYLog. Questo strumento online fornisce una panoramica di tutte le lezioni IndY (ossia orario, aula, insegnante, materia) nonché sulla frequenza, perché gli studenti devono registrarsi online per i corsi che vogliono frequentare nella settimana successiva.
Per quanto riguarda il coinvolgimento dei soggetti interessati, il programma IndY si ispira alla Evangelische Schule Berlin Zentrum e fa parte della rete Schulen der Zukunft (Scuole del futuro). Inoltre, il programma IndY è scientificamente monitorato dalla Scuola di istruzione dell'Università Johannes Kepler di Linz sotto la responsabilità del Prof. Dr. Herbert Altrichter. Nel 2016/17 la scuola ha ricevuto il premioStarke Schulen Award dall'Initiative für starke Schulen, avviata da VERITAS Publishing.

Tipo
Pratica (direct evidence)
Paese
Austria
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT
Livello della scuola
Scuola secondaria
Livello di intervento
Universale
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Fondi privati; Governo nazionale