Socializzazione per prevenire la violenza di genere nelle scuole

Gli attori del settore dell'istruzione che si dedicano all'obiettivo del "vivere insieme" hanno organizzato comitati nella maggior parte delle comunità di apprendimento in Spagna. Questi comitati sono composti da insegnanti, familiari e studenti e sono dedicati all'identificazione dei conflitti quotidiani nelle scuole. Una volta che un comitato ha deciso quale settore vuole affrontare, viene avviato un processo deliberativo e partecipativo che coinvolge l'intera comunità di apprendimento.

L'obiettivo è quello di stabilire nuove regole a livello scolastico basate sul consenso e sull'approvazione dell'intera comunità. Tutti i membri della comunità di apprendimento sono invitati a impegnarsi in un ampio processo di riflessione sul conflitto e su come costruire una scuola libera dalla violenza. Le decisioni vengono prese attraverso vari processi, comprese le riunioni dei consigli dei docenti, diverse assemblee di comunità, dibattiti in classe, formazione degli insegnanti e così via. Questo processo si è rivelato importante per sensibilizzare sul tema, garantire che la violenza non sia normalizzata e per rafforzare le comunità di apprendimento in modo che siano in grado di isolare e rispondere ai comportamenti violenti.

Tipo
Pratica
Paese
Spagna
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL
Livello della scuola
Scuola primaria; Scuola secondaria
Livello di intervento
Gruppi mirati
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
N/A