Consulenti scolastici nella Repubblica ceca

Nella Repubblica ceca, i consulenti scolastici rivestono un ruolo importante e riconosciuto nella prevenzione dell’abbandono scolastico.

In tutte le scuole medie inferiori e superiori nella Repubblica ceca è presente un consulente scolastico responsabile delle seguenti attività:

  • identificazione e valutazione di studenti il cui andamento scolastico e apprendimento richiedono un’attenzione speciale ed elaborazione di proposte per offrire loro ulteriore assistenza;
  • offerta od organizzazione di diagnosi (iniziale e continua) di esigenze educative speciali e attività di intervento per studenti con esigenze educative speciali;
  • creazione delle condizioni per l’integrazione nella scuola di studenti con disabilità; coordinamento dei servizi di orientamento per tali studenti offerti dalla scuola e dagli enti di orientamento e coordinamento delle misure educative per gli studenti;
  • orientamento in merito alla scelta della professione e consulenza individuale su questo tema (in collaborazione con l’insegnante della classe);
  • orientamento per i rappresentanti legali per quanto riguarda le aspettative degli studenti (in collaborazione con l’insegnante della classe);
  • cooperazione con gli enti di orientamento e i centri di assistenza scolastica nell’offerta di servizi di orientamento oltre l’ambito di competenza della scuola.

Il consulente scolastico identifica i possibili rischi legati all’abbandono scolastico e propone delle soluzioni, all’interno della scuola o in collaborazione con altre istituzioni (enti di orientamento o assistenti sociali).

Tipo
Pratica
Paese
Repubblica Ceca
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Primary; Secondary
Livello di intervento
Universale
Intensità di intervento
Periodico
Fonte di finanziamento
Governo nazionale

Questa risorsa fa parte delle seguenti aree/sotto-aree :