Insegnamento cooperativo in Irlanda

Per molti anni, in Irlanda e altrove, l’insegnamento cooperativo è stato un approccio di sostegno allo studio relativamente sottovalutato e poco utilizzato. L’indagine internazionale sull’insegnamento e sull'apprendimento dell’OCSE (TALIS, 2009), svolta in 24 paesi, indica che la forma di collaborazione meno utilizzata dagli insegnanti della scuola secondaria tradizionale è quella che ha luogo all'interno dell'aula scolastica sotto forma di insegnamento cooperativo. Un’indagine TALIS più recente (2013) ha evidenziato l’efficacia dell’insegnamento cooperativo come sostegno sia agli insegnanti sia all’apprendimento degli studenti e ne ha riconosciuto nel contempo l’adozione relativamente lenta in molti contesti.

Si può affermare che in Irlanda la politica ufficiale, periodicamente riaffermata, continua ad incoraggiare l’insegnamento cooperativo, che prevede la compresenza di due insegnanti in classe. L’insegnamento cooperativo è visto ora come un mezzo per perseguire una serie di obiettivi didattici. La partecipazione all’insegnamento cooperativo continua a spingersi al di là del mero programma di insegnamento speciale o di inclusione e si estende allo sviluppo professionale degli insegnanti e della dirigenza e, di fatto, all’autovalutazione dell’intera scuola.

L’insegnamento cooperativo offre un notevole sostegno agli studenti a rischio di mancato apprendimento (per una serie di motivi, tra cui abbandono scolastico, disabilità, svantaggio sociale e disabilità identificata) e apre le classi alla possibilità di promuovere il dialogo, sviluppare l’“apprendimento basato sul lavoro” e la “qualità dell’apprendimento basato sul lavoro”.

Oltre a migliorare le opportunità di apprendimento e di successo personale degli studenti, l’insegnamento cooperativo contribuisce allo sviluppo professionale degli insegnati e, in circostanze più difficili, alla loro permanenza presso la scuola.

Tipo
Pratica
Paese
Irlanda
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Primary; Secondary
Livello di intervento
Gruppi mirati; Universale
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Fondi europei; Governo nazionale