PROGRAMMI “ARANY JÁNOS”

Lo scopo dei programmi Arany János in Ungheria è aiutare gli studenti svantaggiati durante il percorso di istruzione secondaria, garantendo il conseguimento di un titolo di studi che consenta loro di accedere all’università o di inserirsi nel mercato del lavoro.

Il primo programma Arany János, pensato per studenti di talento provenienti da contesti svantaggiati, è stato lanciato nel 2000 (AJTP). Qualche anno dopo, nel 2004, sono stati messi a punto altri due programmi rivolti a studenti in situazioni ancora più svantaggiate (AJKP, AJKSZP).

I programmi vengono attuati negli istituti scolastici di livello secondario in cooperazione con gli studentati. Le scuole superiori con buoni risultati (licei), insieme agli studentati, possono candidarsi ad erogare i programmi AJTP (nel 2012, complessivamente, sono stati coinvolti nel programma 36 istituti). Gli studentati possono richiedere di partecipare autonomamente al programma AJKP (nel 2012, complessivamente, sono stati coinvolti nel programma 13 studentati) mentre gli studentati e gli istituti di istruzione e formazione professionale possono candidarsi insieme per i programmi AJKSZP (nel 2012, complessivamente, sono stati coinvolti nel programma 17 partenariati).

Gli istituti finanziati dovrebbero selezionare studenti provenienti da contesti svantaggiati che soddisfano i requisiti del programma, mettere a loro disposizione un posto negli studentati durante gli studi secondari e organizzare programmi di sostegno a loro dedicati in settori legati all’apprendimento e all’integrazione sociale. Gli studenti selezionati in questi programmi possono essere raggruppati in classi separate o inseriti in classi integrate negli istituti scolastici e hanno gli stessi insegnanti degli istituti ordinari. Gli studenti seguono piani di sviluppo individuali, sottoscritti dagli stessi studenti e dai rispettivi genitori. Gli studenti sono valutati frequentemente e i risultati delle valutazioni sono integrati nei piani di sviluppo individuali.

I programmi danno buoni risultati e le istituzioni partecipanti ne sono soddisfatte, in parte per via dei finanziamenti che ottengono per erogarli, in parte per l’esperienza sociale e pedagogica, che si rivela positiva anche per gli studenti ordinari delle scuole secondarie. Sono stati inoltre giudicati positivamente anche da valutazioni esterne. 

Gli studenti a rischio di abbandono scolastico (studenti di scuola secondaria provenienti da contesti svantaggiati e con molteplici problematiche) ricevono un sostegno articolato per prevenire l’abbandono scolastico, aiutarli a conseguire titoli di livello più alto e sostenerli nel passaggio da un livello di istruzione a un altro. La misura promuove sistematicamente gli obiettivi definiti dalla strategia per l’abbandono scolastico (misure in materia di prevenzione e intervento).

Il programma “Arany János Talent Fostering Programme” (AJTFP) per studenti svantaggiati ha l’obiettivo di permettere a studenti provenienti da contesti familiari molto poveri con i titoli di studio più bassi di frequentare con successo la scuola secondaria a tempo pieno, per poter così aspirare ad accedere all’istruzione superiore.

Il programma “Arany János Fostering Boarding Facility Program” (AJFBFP) per categorie di studenti vulnerabili – studenti con molteplici difficoltà, con genitori scarsamente qualificati, reddito familiare basso o seguiti da servizi di assistenza – ha come obiettivo l’ottenimento del diploma di scuola secondaria (“matura”) e l’ingresso nel mercato del lavoro, nell’istruzione superiore o nell’istruzione universitaria, grazie al sostegno dei mezzi e metodi offerti dalle strutture di alloggio.

Il programma “Arany János Vocational Training Program” (AJVTP) si rivolge a studenti con molteplici difficoltà e mira a offrire la possibilità di ottenere qualifiche spendibili sul mercato per quegli studenti che, senza prendere parte al programma, avrebbero scarse possibilità di acquisirle. Secondo i risultati del monitoraggio, il tasso di abbandono nel programma AJVTP è inferiore alla media nazionale, pari al 13%.

Oltre 4 000 studenti con molteplici difficoltà partecipano ai programmi.

L’attuazione dei programmi è collegata anche alla garanzia per i giovani. Dalle osservazioni dell’esame quantitativo sull’efficacia del programma, effettuato nel 2014, è emerso, tra l’altro, che il 23% degli studenti partecipanti all’AJTFP non avrebbe frequentato la scuola superiore, il 24% non avrebbe frequentato corsi che permettono di sostenere l’esame finale di scuola secondaria generale o professionale secondaria, ma avrebbe frequentato scuole di formazione professionale, e il 28% degli studenti partecipanti all’AJVTP non avrebbe forse proseguito in alcun modo gli studi.

Tipo
Pratica
Paese
Ungheria
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Secondary
Livello di intervento
Gruppi mirati
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Governo nazionale