VOGLIAMO TUTTI I GIOVANI

L’iniziativa danese “Vogliamo tutti i giovani” è attiva dal 2003. Si rivolge a giovani tra i 13 e i 20 anni provenienti da contesti di minoranze etniche, emarginati e a rischio di abbandono scolastico. L’obiettivo principale dell’iniziativa è far frequentare la scuola ad una percentuale maggiore di giovani appartenenti a queste categorie e incoraggiarli a portare a termine i programmi educativi cui sono iscritti.

L’iniziativa danese “Vogliamo tutti i giovani” (“Brug for alle unge”) è stata lanciata nel 2002 dal ministero per i Rifugiati, l’immigrazione e l’integrazione e dal 2011 è sotto la supervisione del ministero dell’Istruzione danese. L’iniziativa è rivolta a giovani di origine non danese e, in particolare, a quelli appartenenti a gruppi etnici svantaggiati che vivono in aree urbane disagiate. L’obiettivo principale è aiutare i giovani a completare gli studi.

La campagna prevede un’ampia gamma di attività (dai club dei compiti ai gruppi con modelli di riferimento), accomunate da un obiettivo: cambiare l’atteggiamento dei giovani nei confronti della scuola. Uno degli elementi fondamentali dell’iniziativa è inoltre stabilire un rapporto con i genitori. Caratteristiche quali l’approccio olistico e un forte radicamento a livello locale sono estremamente importanti.  Ulteriori dettagli circa il programma, i destinatari, i metodi utilizzati e i risultati ottenuti nei diversi anni si trovano nei documenti sottoindicati.

Il progetto ha prodotto, tra le altre cose, i materiali didattici “In 7 menti” destinati alle scuole elementari, accompagnati da cortometraggi che raccontano storie personali (in danese):  

"i 7 sind": Hvad vi du være BÜLENT ÖZDEMIR?

"i 7 sind": ALI 2. omgang

"i 7 sind": SERHAT - mandag efter arbejde

"i 7 sind": MOHAMMAD - mit system

"i 7 sind": meningen med ANNE

"i 7 sind": KHADIJA og kærligheden

"i 7 sind": svend OMAR

Tipo
Pratica
Paese
Danimarca
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Secondary
Livello di intervento
Gruppi mirati
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Governo nazionale