Il tutoraggio intensivo riduce l’abbandono scolastico?

Ricerche condotte nei Paesi Bassi hanno dimostrato che un anno di tutoraggio intensivo può verosimilmente ridurre il tasso di abbandono scolastico di oltre il 40%, generando un guadagno sociale netto. Il gruppo bersaglio prescelto era costituito dalla popolazione generica di studenti all’inizio dell’istruzione professionale intermedia. I risultati indicano che i benefici più forti si registrano nel primo anno di tutoraggio e che gli effetti sono maggiori per gli studenti che già in precedenza avevano più probabilità di abbandonare la scuola. Alcuni esempi di tutoraggio sono: il lavoro sulle competenze per lo studio (ad es. pianificazione e organizzazione), l’aiuto psicologico in caso di problemi personali e il contatto con i genitori. Sia le azioni preventive (prima dell’abbandono degli studi), sia quelle curative (tra chi ha abbandonato la scuola) dei tutor sono state efficaci e insieme hanno portato ad una riduzione significativa del tasso di abbandono scolastico.

Tipo
Document
Paese
Paesi bassi
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Secondary
Livello di intervento
Universale
Intensità di intervento
Periodico
Fonte di finanziamento
Fondi locali; Governo nazionale