Programma "Tutorat"

Nel 1989 la Libera Università di Bruxelles (ULB) ha creato un programma di tutoraggio che mira alle pari opportunità, all'impegno, alla collaborazione con le scuole, alla qualità e allo sviluppo. Guidato dalla Schola ULB a partire dal 2006, il programma rappresenta il più ampio sistema di sostegno scolastico gratuito nella regione di Bruxelles capitale.

Nel corso di ogni anno accademico, i tutor, studenti provenienti dalle università, animano seminari destinati a piccoli gruppi di alunni con difficoltà a scuola. Frutto di una collaborazione autentica con le scuole partner, il tutoraggio avviene presso i locali delle scuole e il contatto regolare con gli insegnanti degli alunni garantisce un risultato sostenibile.

Questo meccanismo favorisce la cittadinanza basata sull'aiuto reciproco. Gli studenti mostrano solidarietà e impegno, ma sviluppano anche competenze apprezzate nel mercato del lavoro: pedagogia, gestione di un gruppo, autonomia.

Per rafforzare la qualità dell'offerta proposta, sono effettuate valutazioni annuali con insegnanti, tutor, alunni e direttori scolastici. Anche gli studenti-tutor ricevono tutoraggio e una formazione.

Tipo
Pratica
Paese
Belgio
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; HR; HU; IT; LT; LV; MT; NL; PL; PT; RO; SK; SL; SV
Livello della scuola
Primary; Secondary
Livello di intervento
Gruppi mirati
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Fondi europei; Fondi locali; Fondi privati; Governo nazionale