Programma per insegnanti per l'analisi del dialogo educativo (T-SEDA)

T-SEDA è un'ampia risorsa multimediale progettata per gli insegnanti di tutti i livelli di istruzione per supportare il loro uso del dialogo in aula.  Aiuta gli insegnanti ad esaminare e sviluppare sistematicamente le proprie pratiche dialogiche in aula attraverso un'indagine condotta autonomamente. Il coordinamento e il contributo di un peer facilitator locale prmuovono la scalabilità, la sostenibilità e il senso di appropriazione a livello locale.

Il termine “dialogo in aula” si riferisce a forme produttive di conversazione tra studenti e insegnanti e gruppi di pari livello in cui le persone costruiscono un dialogo a partire dalle idee altrui e le mettono in discussione in maniera rispettosa. Questo aumenta la partecipazione degli studenti alle attività in classe e supporta l'apprendimento delle discipline.

Il pacchetto T-SEDA è una risorsa multimediale aperta e fondata sulla ricerca che supporta i professionisti di tutti i livelli dell’istruzione nello sviluppo di pratiche dialogiche in aula, permettendo loro di condurre le proprie indagini e attività di impatto. I suoi strumenti principali includono un'autovalutazione della pratica dell'insegnamento dialogico, una guida all'indagine riflessiva, uno schema di codifica per osservare e registrare sistematicamente le forme di interazione dialogica in classe e video illustrativi.

T-SEDA è stato sviluppato da ricercatori e insegnanti dell'Università di Cambridge. È stato utilizzato da oltre 360 professionisti al di fuori del team in diversi paesi, istituzioni educative, fasce d’età e discipline. Gli impatti sulla pratica sono stati documentati.

Tipo
Document (direct evidence)
Paese
Regno Unito; Spagna
Lingua
BG; CZ; DA; DE; EL; EN; ES; ET; FI; FR; GA; HR; HU; IS; IT; LT; LV; MK; MT; NL; NO; PL; PT; RO; SK; SL; SR; SV; TR
Livello della scuola
Scuola dell'infanzia; Scuola primaria; Scuola secondaria
Livello di intervento
Universale
Intensità di intervento
Continuo
Fonte di finanziamento
Fondi locali; Governo nazionale