La governance dei sistemi educativi scolastici

Qui trovi le ultime notizie circa il lavoro svolto di concerto tra Commissione europea, Ministeri dell’istruzione e organizzazioni di stakeholder europei sulla governance dell’educazione scolastica. Leggi le loro opinioni e le indicazioni politiche condivise.

Il futuro dell’educazione scolastica europea

I Ministri europei dell’Istruzione hanno sottolineato ancora una volta la necessità di approcci più moderni all’insegnamento e all’apprendimento, e alla governance dei sistemi educativi scolastici al fine di aiutare le scuole a rispondere al cambiamento nelle richieste educative dei discenti e della società.

Nel 2016, il Gruppo di lavoro sulle scuole ET2020, composto da rappresentanti dei Ministeri europei dell’Istruzione e da organizzazioni stakeholder, ha avuto il compito di riflettere criticamente sulla governance dell’educazione scolastica e su come i sistemi possono affrontare le importanti sfide della qualità e dell’equità al fine di operare verso risultati di apprendimento migliori per tutti i giovani.

Il loro lavoro negli ultimi due anni è volto a confluire direttamente nel processo decisionale a livello nazionale, regionale e locale.

Le scuole in quanto organizzazioni educative

Al centro della visione degli esperti in merito alla governance c’è il concetto delle scuole in quanto organizzazioni educative nell’ambito di un’educazione scolastica considerata un sistema di apprendimento integrato.

La convinzione è che all’interno di ciascun paese o regione, i politici e gli altri stakeholder abbiano la capacità di lavorare meglio insieme verso obiettivi condivisi e realizzare cambiamenti positivi sulla base di dati, riflessione e pratica condivisa, garantendo che la riforma politica porti al cambiamento e abbia un impatto positivo.

Maggiori informazioni sono reperibili nel report: European ideas for better learning: the governance of school education systems.

“Educazione e formazione 2020” e apprendimento tra pari (peer learning)

Attingendo alla ricerca più recente e grazie a incontri regolari e attività di peer learning (incontri che si sono estesi in diversi giorni, durante i quali si sono esaminati vari case studies), i membri del gruppo hanno predisposto alcuni principi guida per lo sviluppo di policy . Questi sono gli elementi chiave che i politici devono tenere in considerazione per decidere quali azioni intraprendere in futuro. Le dichiarazioni sono accorpate a esempi specifici per paese, al fine di aiutare i politici e altri esponenti del mondo dell’istruzione a riflettere su come i diversi approcci sono stati messi in pratica in Europa, e con quali risultati.

Portando paesi e organizzazioni a imparare gli uni dalle altre, e con la riflessione critica e la creazione congiunta, il lavoro può essere reso pertinente a tutti i paesi e adattato a tutti i sistemi scolastici, riconoscendo al contempo che ogni sistema scolastico è diverso e molto complesso.

In questo breve video puoi trovare un approfondimento sul Gruppo di lavoro e su come le procedure di ET2020 sostengono i paesi e gli stakeholder:

Nuova guida sulle policy per la governance (per Ministeri, autorità regionali e locali, dirigenti scolastici

Il nuovo pacchetto vuole sostenere gli Stati Membri nello sforzo di incrementare la capacità dell’istruzione scolastica di adottare un cambiamento sistemico e sostenibile.

Leggi i seguenti documenti per approfondire i principi guida e gli esempi di politiche contemporanee. Clicca su ciascun titolo per scaricare il testo (in inglese):

Report principale:

European ideas for better learning: the governance of school education systems

report cover

Quattro report tematici:

  1. Quality assurance for school development: metodi per migliorare l’interrelazione fra meccanismi esterni e interni alle scuole.
  2. Continuity and transitions in learner development: metodi per garantire percorsi di apprendimento sufficientemente flessibili e le condizioni per fornite guida e supporto adeguati.
  3. Teachers and school leaders in schools as learning organisations: politiche che promuovono e sostengono la collaborazione tra insegnanti, l’autonomia e la leadership distribuita all’interno delle comunità di apprendimento professionale.
  4. Networks for learning and development across school education systems: una più profonda comprensione dello scopo e della natura delle reti per l’innovazione e l’implementazione, e la partecipazione di stakeholder multi-livello.

Puoi scaricare anche questo report completo, che contiene tutti e cinque i documenti in un unico PDF.

inspiring change logo